Buon compleanno ai biscotti Gentilini, 125 anni di Made in Italy

domenica, 11 ottobre 2015

Compie 125 anni una delle più prestigiose aziende di biscotti italiane e che rappresenta un fiore all’occhiello per l’eccellenza del “Made in Italy” ,si tratta della Biscotti P. Gentilini, da 125 anni sinonimo di di successo, serietà, tradizione, romanità e autorevolezza, la cui storia è divenuta un libro scritto da Daniela Brignone e pubblicato da Palombi Editori.

Il libro è una raccolta di preziosi documenti d’archivio e dati economici, il racconto di una realtà imprenditoriale che parte dalla provincia bolognese per approdare nella Capitale.

Pietro Gentilini, è il capostipite di cui nel libro si narra il percorso dalla giovinezza a Vergato per approdare alla descrizione dell’attuale azienda presieduta dal nipote Paolo, ricostruendo in dettaglio la storicità dell’azienda e il sogno divenuto realtà di produrre dolcetti composti da farina, zucchero, burro, miele e vaniglia sapientemente miscelati (la ricetta è ancora segreta) e confezionati in scatole di lusso in un primo tempo per pochi privilegiati, ma divenuti nel tempo un prodotto ricercato da famiglie di ogni estrazione sociale.

In ogni cofanetto di biscotti è raffigurato un pezzo della Città eterna, un packaging d’immagine che nel corso degli anni si è adeguato con originale creatività anche alle logiche del marketing pubblicitario.

Insieme alla fotografia sociale di un’epoca che cambia con i suoi prodotti di consumo alimentare, si racconta delle profonde relazioni affettive di una famiglia numerosa che mai si scoraggia di fronte ad eventi imprevedibili e vince la partita con il consumatore il quale, più che cliente, risulta un affezionato e costante seguace, innamorato da più generazioni di sapori genuini ed inequivocabili.

Il 125esimo anniversario dell’azienda sarà anche celebrato, in collaborazione con Poste Italiane Filatelia, attraverso la realizzazione di un folder in edizione limitata contenente due cartoline raffiguranti il mitico trenino di biscotti Gentilini risalente agli anni ’30 ed un catalogo dei prodotti dei primi del 1900. Entrambe le cartoline saranno allestite con il francobollo dedicato alla Biscotti P. Gentilini emesso nel 2010 e con l’annullo filatelico celebrativo della manifestazione.