Cosenza: Salvati e Rubino incontreranno i giovani talenti

giovedì, 08 ottobre 2015

Sergio Rubino e Marco Salvati saranno i due autori televisivi di grande esperienza che arriveranno al Teatro dell’Acquario, per la rassegna di incontri con chi fa televisione alla ricerca di chi vorrebbe farla.

I due autori, racconteranno la propria esperienza sabato 17 ottobre, dalle ore 14,30, al teatro dell’Acquario, il contesto è quello della rassegna gratuita dedicata ai giovani cosentini promossa da Presta che è presidente di Amocosenza.

Sergio Rubino dal 2003 è autore di tutti i programmi di Paolo Bonolis e di altri personaggi televisivo di successo, come Giorgio Panariello, per il quale ha ideato ” Panariello non esiste ” .

Rubino vanta nella sua carriera collaborazioni con Serena Dandini, Pippo Baudo, Fabio Fazio, Fiorello, Elio e le Storie Tese.

Di recente ha esordito come regista con il lungometraggio “Malaterra“, insieme a Ambrogio Crespi, con musiche di Gigi D’Alessio. Marco Salvati, invece, è partito come autore di sigle televisive: la prima è di Discoring, nel 1987, a cui fanno seguito ” La Notte Vola ” , sigla di Odiens, ” Liberi Liberi ” e ” Voci ” di Buona Domenica, ” Trenta Ore per la vita ” e molte altre. Dopo, il salto ad autore televisivo.

Tra i programmi più importanti: ” Trenta Ore per la Vita ” , due edizioni di ” Note di Natale ” , ” Uno di noi ” (varietà del sabato sera con Morandi, Cuccarini e Cortellesi), ” Scommettiamo Che? ” , ” L ‘ anno che verrà ” , due edizioni di ” Domenica In ” e due di ” Buona Domenica ” , tre edizioni del reality ” La Talpa ” di cui è stato uno degli ideatori, tre edizioni del Festival di Sanremo. Attualmente collabora con Paolo Bonolis (Festival di Sanremo, Chi ha incastrato Peter Pan, Ciao Darwin).