Costa Azzurra: Anche un’italiana tra le 19 vittime

lunedì, 05 ottobre 2015

Un cittadino britannico, un portoghese e una italiana la cui identità non è stata ancora resa nota, figurano fra le 19 vittime dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito la Costa Azzurra sabato sera.

 “A seguito delle inondazioni del 4 ottobre in Francia, possiamo confermare la morte di un cittadino britannico”, ha riferito in una nota il Foreign Office senza precisare l’identità, l’età o il sesso della vittima. Oltre alla vittima britannica, sono deceduti almeno altri due stranieri: una italiana e un portoghese, ha in seguito aggiunto la fonte transalpina.

Prosegue il lavoro di sgombero e pulizia delle abitazioni allagate. E non si perde la speranza di ritrovare i quattro dispersi dopo il diluvio e il fiume di fango che hanno provocato la morte di 19 persone nella notte fra sabato e domenica. Dei dispersi non ci sono ancora tracce ma le ricerche non sono state interrotte neppure durante la notte. Restano prive di elettricità ancora 5.000 abitazioni della regione Alpi Marittime mentre arrivano le prime stime dei danni: si tratta di almeno 500 milioni.

Intanto, i treni dell’Unitalsi bloccati per ore dal disastro in Costa Azzurra arrivano a destinazione dopo la paura per l’alluvione. Il treno dell’Emilia Romagna e’ arrivato a Rimini, il treno delle Marche a San Benedetto del Tronto, il treno della Puglia a Bari, così come i treni per la Sicilia e la Calabria.