La rassicurazione del premier Renzi all’Italia: “L’Iva nel 2016 non aumenterà”

Matteo Renzi

domenica, 05 aprile 2015

L’Iva nel 2016 non aumenterà”, parola del premier Matteo Renzi, che in una lunga intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero, torna a parlare di tassazione e lancia un chiaro e forte appello a tutti i cittadini. Dopo tanti sacrifici, e gli italiani ne hanno fatti anche troppi, ci siamo davvero. L’Italia può ripartire”, è l’appello ottimista del premier, che assicura come “se ci saranno ulteriori risorse la priorità sarà per le famiglie e per rendere stabili gli incentivi alle imprese per assumere”.
Il premier spazia fra gli argomenti all’ordine dell’agenda politica italiana: dall’Expo, al Giubileo, passando per la riforma elettorale. Infine una battuta su Expo e Italiacum. Per quanto riguarda il primo appuntamento, l’apertura dell’Esposizione Universale a Milano il 1° maggio, Renzi è sereno: “Ce la faremo, ma situazione di partenza era difficile. Non credo che Expo sia terribilmente indietro. Se guardiamo alla storia delle esposizioni universali sappiamo che tutte sono partite non al completo e la situazione non è drammatica come qualcuno racconta. Avrei preferito che Milano facesse eccezione ma per come abbiamo trovato la situazione dico che è un miracolo che questa Expo si faccia, grazie al contributo e al senso di responsabilità di tutti”. Poi sulla nuova riforma elettorale il presidente del Consiglio conclude: “Io sono disponibile a mediare, sempre. Ma deve essere utile per il Paese, non per una corrente del partito. Tornare indietro rispetto all’accordo di maggioranza di novembre farebbe scattare un bomba libera tutti”.