Mons. Paglia al finto Renzi: “Marino un bischero”

mercoledì, 30 settembre 2015

Un finto Matteo Renzi ha chiamato Monsignor Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia facendolo parlare della questione del momento: Papa Francesco contro Ignazio Marino. La chiamata è stata diffusa dal programma La Zanzara.

Come sono andate le cose?
Lui ci ha brigato. Ha cercato di sfruttare questa situazione, e questo fa imbestialire il Numero Uno. Certo che si è imbucato. Il sindaco è una brava persona. Però nessuno lo ha invitato. Io con lui parlai una volta, mesi fa…su questa storia il Papa era furibondo.

C’è rischio nei rapporti tra Vaticano e Comune?
Il problema è proprio quello. Quando era a Filadelfia ha insistito per vederlo e rivederlo, e questo lo ha fatto infuriare. Deve avere delle cose da farsi perdonare, sta cercando appoggi. Queste cose fanno infuriare il Pontefice. E mettono un bel freno al rapporto.

Il Monsignore infine precisa: “Marino non lo dirà mai. Ha fatto una figura da bischero. Poi con la fascia da sindaco, unico in prima fila. Si è imbucato”.

Paglia fu il primo a specificare come il sindaco non sia stato invitato dal Vaticano.