Riforme: Boschi situazione inedita, troveremo soluzione

domenica, 27 settembre 2015

 Il ministro Maria Elena Boschi, intervenendo ad un  dibattito alla festa di Scelta civica a Salerno ha detto che: “Abbiamo due settimane di lavoro davanti a noi, 75 milioni di emendamenti da votare grazie a Calderoli. Non sarà una passeggiata di salute, ma ce la faremo.

Nel regolamento si possono trovare tutte le soluzioni possibili, spetta al presidente del Senato valutare e decidere. Del resto se ci sono problemi nuovi, e non era mai capitata una mole così di emendamenti, dovremo trovare soluzioni eccezionali. C’è un principio, non possiamo pensare che si blocchi il Parlamento, non è una questione del governo ma di democrazia. Se da oggi tutti fossero precettati da mattina a sera senza mangiare nè dormire impiegheremo 70 anni per votare gli emendamenti. Non è accettabile in una democrazia”.

Il ministro delle Riforme ha poi messo in evidenza che: “Dovremo trovare una soluzione e siccome l’intelligenza umana supera quella degli algoritmi, la soluzione la troviamo”.