Roma: Guardia di Finanza in Campidoglio per le spese di Marino

campidoglio

martedì, 13 ottobre 2015

Questa mattina la Guardia di Finanza si è recata in Campidoglio per acquisire i documenti relativi alle note spese contestati all’ex sindaco Ignazio Marino.

Gli agenti hanno acquisito gli atti relativi alle spese sostenute dal sindaco dimissionario Ignazio Marino come disposto dalla Procura di Roma, che ha aperto un fascicolo senza indagati né ipotesi di reato sul caso.

Gli inquirenti intendono verificare se i pagamenti effettuati con la carta di credito comunale siano stati fatti per scopi diversi da quelli istituzionali, sarà inoltre acquisita presso Unicredit la lista dei movimenti della carta stessa.