Sale la tensione nel Pd, Bersani non parteciperà alla Direzione

lunedì, 21 settembre 2015

Pierluigi Bersani,  ha comunicato che non parteciperà alla Direzione del Pd.

L’esponente più autorevole e combattivo della minoranza in seno al Pd, entra a gamba tesa su Matteo Renzi, che ha convocato questa assemblea per capire che intenzioni ha il suo partito in vista del delicato snodo sulla riforma del Senato.

In questi giorni sono in calendario infatti le votazioni sulla riforma mentre il dibattito interno al partito è ancora apertissimo, in particolare sull’articolo 2 che dovrebbe definire se i futuri senatori del nuovo e riformato Senato saranno o no eletti dai cittadini.

Certo è che l’assenza di Bersani quest’oggi, non aiuta a ricucire le file del Pd.