SOS Marino, il sindaco soccorre passeggero sul Roma NewYork

giovedì, 24 settembre 2015

Marino in volo verso NewYork, e proprio su quel volo un passeggero si sente male.

Lo staff di volo chiede: “C’è un medico a bordo?”, ed a rispondere proprio lui, il primo cittadino di Roma, che si è prestato nei panni di medico a soccorrere il passeggero nel pieno di una crisi respiratoria.

“Gli abbiamo somministrato un po’ di Bentelan e ossigeno, ora sta bene”, spiega con un sorriso Marino dopo l’intervento. “Il sindaco è stato disponibilissimo, una persona squisita”, conferma lo staff dell’Alitalia.

Risolta la questione il sindaco è tornato al suo posto lavorando alla realizzazione di alcune slide sul patrimonio storico romano.

Una tazza di caffè accanto al portatile, sullo schermo una raccolta degli oltre 150 siti archeologici presenti nel solo territorio comunale.

“Sono sereno – dice il primo cittadino -. Incontreremo un gruppo di mecenati di altissimo livello. In dieci mesi questo lavoro ci ha già consentito di raccogliere 13 milioni di euro. Se si affascinano potremo raccogliere molto di più”.