Taranto: Mar Piccolo è diventato una discarica!

sabato, 19 settembre 2015

La scena immortalata da una foto di un cittadino non lascia adito a dubbi, un camion scarica materiale sulle sponde del Mar Piccolo a Taranto.

Taranto è di fronte a un altro scempio che si aggiunge ai tanti già consumati finora. In Mar Piccolo infatti sono stati trovati lettini di ospedale, carcasse di auto, biciclette rotte, ruote di camion, di tutto e di più in attesa di una bonifica che chi sa quando comincerà.

Secondo la ricostruzione che ne da polizia municipale, il compattatore dell’Amiu, ha avuto un problema tecnico e il conducente si è allontanato per eseguire le operazioni di ribaltamento del cassone, si sarebbe quindi trattato di una specie di prova, come verrebbe fuori dalle immagini dalle telecamere di sorveglianza del Mar Piccolo.

In ogni caso lunedì l’autista sarà interrogato lunedì dalla polizia municipale. Se avesse scaricato in mare – ritengono i vigili – si sarebbero viste galleggiare le cassette in mar Piccolo. Tuttavia la vicenda presenta ancora molti lati oscuri. E la guardia di finanza ha aperto un fascicolo per verificare quanto accaduto

mar_piccolo_tw