Una nuova voce radicale a Milano

martedì, 29 settembre 2015

Sabato 3 ottobre la sede milanese del Psi vedrà nascere una nuova associazione radicale a Milano che si affiancherà all’Associazione Enzo Tortora e ai Radicali Senza Fissa Dimora.

Molti i personaggi della politica milanese e non solo che porteranno il loro saluto in via Andrea Costa 20/a alla nuova creatura promossa da Gianni Rubagotti e Carlo Gandolfo: oltre al padrone di casa Pierpaolo Pecchiari, segretario provinciale Psi, Bruno Dapei, ex-Presidente del Consiglio Provinciale di Milano, Direttore dell’Osservatorio Metropolitano che annuncerà una sua nuova iniziativa.

Nathan Bonnì porterà il saluto del Circolo Harvey Milk di Milano che si occupa di tematiche LGBT e Paolo Cagna Ninchi coordinatore nazionale del comitato per la proposta di legge di iniziativa popolare per il riconoscimento dei rom come minoranza linguistica farà il punto su questa raccolta di firme.

Alex Storti di Avanti Lombardia, movimento per l’indipendenza della Lombardia potrà commentare dal suo punto di vista le recenti elezioni catalane.

Saranno presenti anche Valerio Federico, tesoriere di Radicali Italiani, Ambrogio Crespi autore e registra del docufilm su Tortora, Domenico Letizia, esponente di Nessuno Tocchi Caino, anarco- libertario e giornalista, Roberta Cavagnaro, figlia dei radicali storici Luciano Cavagnaro e Miriam Cazzavillan.

L’evento sarà trasmesso integralmente dalla tv web Liberi TV  e sarà possibile anche da casa intervenire nel dibattito con le modalità spiegate sull’evento facebook