Vendola beby pensionato con 5700 euro. I veleni di Grillo

venerdì, 02 ottobre 2015

Nichi Vendola, a soli 57 anni, è già in pensione. Percepirà ben 5.618 euro al mese dopo solo dieci anni di contributi. Un vitalizio che, ironia della sorte, l’ex governatore della Puglia aveva fatto tagliare ai suoi consiglieri regionali nel 2012.

Il privilegio è stato abolito due anni fa, ma quello che è stato cumulato prima resta. Il leader di Sinistra Ecologia e libertà, rimasto in carica dal 18 maggio 2005 al 2 luglio del 2015, può dunque percepire la “super pensione”: quasi seimila euro lordi al mese che avrebbe dovuto intascare al compimento dei sessant’anni di età, ma che grazie a una legge regionale è stato possibile anticipare di tre anni.

Ma scoppia la polemica sulla baby pensione di Nichi Vendola, Beppe Grillo ha sintetizzato alla sua maniera il proprio pensiero su Vendola in versione bebé, con tanto di ciuccio e tutina celeste.

bebyvendola

“Dopo anni di lotte a favore dei lavoratori passati tra i banchi di Montecitorio e la buvette della Camera, dopo migliaia di chilometri macinati nelle auto blu finalmente il compagno Vendola è giunto alla pensione. Alla veneranda età di 57 anni e dopo ben dieci anni di contributi versati come governatore della Puglia Baby Vendola, si trova ora a dover vivere con soli 5.618 euro lordi al mese”, scrive il leader 5 Stelle, che lancia l’hashtag ‘baby Vendola’.

“Avrebbe dovuto averli tra tre anni – attacca il leader M5S – ma fortunatamente grazie a una legge regionale gli è stato possibile cominciare ad incassare subito. Con una pensione da fame come questa arrivare a fine mese sarebbe difficile per Baby Vendola, se non avesse anche un assegno di fine mandato di 198.000 euro dopo dieci anni come governatore della Puglia. I lavoratori che hanno votato Baby Vendola per anni gli augurano la migliore vita possibile, in attesa della loro pensione minima a 66 anni o con 42 anni di contributi”, conclude Grillo.

Grillo però non si è fermato qui, ed ha ritwittato con i suoi 5 Stelle un messaggio chiaramente omofobo che riportiamo di seguito astenendoci dal commentare.

tw_vendola