Home / Società / Abitare in Emilia Romagna, quali sono le città migliori in cui vivere
bologna

Abitare in Emilia Romagna, quali sono le città migliori in cui vivere

State pensando di trasferirvi per motivi lavorativi o di studio in Emilia Romagna? Nelle prossime righe troverete una panoramica sulle scelte principali possibili e sul mercato immobiliare della regione, così da compiere una scelta consapevole e valutare tutte le opzioni a disposizione.

Bologna

Come non inserire il capoluogo di regione tra le possibili città in cui andare a vivere o acquistare un immobile da affittare? A Bologna si trova di tutto, quindi si rivela la scelta perfetta per ogni target, a prescindere dall’età e dalle esigenze quotidiane.

Dotata di uno degli atenei più importanti d’Italia, Bologna è la città universitaria per eccellenza, essendo una via di mezzo tra il piccolo paese in cui non trovi molto da fare nel tempo libero e una grande città come Milano in cui i prezzi salgono alle stelle e ci si perde in un attimo. Le case in vendita Bologna non mancano di certo, infatti molti studenti cercano una stanza per gli anni di studio e molti genitori decidono di investire in una casa da sistemare per far studiare i propri figli e successivamente da affittare a turisti o altri studenti.

Inoltre, Bologna si rivela ideale anche per coloro che viaggiano molto per lavoro e non vogliono vivere in una metropoli affollata. L’aeroporto offre ottimi collegamenti, ma anche gli snodi stradali rendono le principali città facilmente raggiungibili, sia per viaggi di lavoro sia per un weekend lungo di vacanza.

Rimini e Riccione

Passando invece alla costa, una delle città dell’Emilia Romagna molto conosciuta in tutta Italia è sicuramente Rimini, vicina alla rinomata Riccione, entrambe punti fissi per il turismo balneare.

Sono due località perfette per passare le vacanze estive, ma anche per fuggire dal gelo invernale dell’entroterra nel Nord Italia e ritrovare un po’ di aria buona nel weekend. In alta stagione queste città si animano e ospitano eventi di tutti i tipi, accontentando i turisti di ogni età, dai bambini agli adolescenti scatenati. Unico neo: in bassa stagione possono risultare un po’ vuote e troppo tranquille per chi è abituato a viverle in pieno agosto, ma in realtà sono due città normalissime con scuole e luoghi di lavoro come tutte le altre.

Come capire dove conviene vivere?

Come per ogni decisione da prendere nella vita, anche prima di scegliere la città in cui andare a vivere bisogna considerare le caratteristiche di ogni città e zona, valutando con attenzione i pro e i contro di ciascuna. Nel caso dell’Emilia Romagna, la risposta a questo quesito è particolarmente difficile, in quanto nella regione sono presenti zone molto diverse tra loro, anche se alcune peculiarità molto richieste nel mercato immobiliare fanno parte di alcune città e non di altre.

Prima di tutto, come potrete immaginare, le città con un centro storico come Bologna, Ferrara o Ravenna hanno sempre un punto in più, dovuto al fascino delle vie che ti portano indietro nel tempo, facendoti viaggiare lontano. Infatti, non è raro che le persone decidano di acquistare un immobile da ristrutturare, approfittando delle agevolazioni regionali o statali per rendere l’abitazione moderna e performante, seppur conservando un aspetto caratteristico all’esterno. Scegliendo una di queste città, avrete il vantaggio di vivere in un luogo in cui si è fatta la storia della regione e allo stesso tempo avere tutti i servizi a portata di mano, mentre in un paesino sperduto è necessario spostarsi per trovare un centro sportivo o un supermercato fornito.

Oltre a ciò, dovete anche considerare che l’Emilia Romagna è sempre più apprezzata come meta turistica, quindi potete anche valutare di acquistare una seconda casa al mare, in montagna o in campagna per passare le vostre vacanze e affittarla nei periodi in cui non la utilizzate. Tutte le località marine che affacciano sull’Adriatico sono molto gettonate dalle famiglie che portano i bambini al mare, ma anche dai giovani che cercano divertimento e vita notturna. Tra le più famose sicuramente spiccano Rimini, Riccione, Cattolica e Milano Marittima, ognuna delle quali è situata vicina ad una città da visitare o a breve distanza da un parco acquatico come Mirabilandia per passare una giornata diversa.

About Isan Hydi

Scrivo news in tempo reale dall'Italia e dal mondo. Amo viaggiare e fare nuove esperienze. Qui troverai le mie news per tazebao news.

Check Also

natale

Come scegliere il cesto natalizio perfetto

Ci stiamo per lasciare alle spalle la bella stagione e, sui social, compaiono già i …

Utilizzando il sito, scrollando o navigando accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi