Home / Salute e benessere / La dieta della mela, cosa c’è da sapere
mela

La dieta della mela, cosa c’è da sapere

L’argomento dieta è oggetto costante di interesse da parte di moltissime persone nonché al centro di accesi dibattiti: la rincorsa alla dieta più efficace è senza fine così come la definizione del regime alimentare che permetta di avere un fisico tonico e restare in forma con il minor sforzo possibile.

Tutti vorrebbero infatti ottenere risultati efficaci senza rinunciare ai propri alimenti preferiti, ma non è così semplice ed ovviamente non si tratta di un obiettivo realizzabile senza prestare la giusta attenzione ad alcuni accorgimenti. Senza impegno e determinazione da parte dell’individuo che decide di seguire un determinato percorso alimentare, sarà infatti alquanto difficile raggiungere il proprio peso ideale.

Negli ultimi anni però, è stata introdotta una dieta lampo che ha preso rapidamente piede nel settore dell’alimentazione e che promette di far perdere peso in poco tempo senza troppe rinunce: la dieta in questione è stata denominata “la dieta della mela” e sempre più persone sono incuriosite da questo curioso regime alimentare.

Come funziona questa dieta? Quali sono le sue caratteristiche?

Come funziona la dieta della mela

Questa originale dieta è spesso preferita da coloro che desiderano seguire un processo di disintossicazione, ripulendo l’organismo da eccessi alimentari che si sono protratti magari per un lungo periodo. La dieta della mela ha tra i suoi vantaggi quello di essere particolarmente breve: prevede infatti il consumo proprio del frutto in questione per un periodo di soli 3 giorni.

Non è una dieta che mira nello specifico modo ad una riduzione di peso, ma è piuttosto orientata ad una finalità detox ed a liberare il corpo dalle tossine accumulate e dai liquidi in eccesso. Ovviamente vista l’assunzione di sole mele si potrà verificare anche una perdita di peso, ma non è questo l’obiettivo principale del regime alimentare in questione.

La maggior preoccupazione di chi si avvicina a questa dieta è la paura di sperimentare un forte senso di fame, mangiando solo mele per 3 giorni di seguito. Al contrario di quel che si potrebbe pensare invece, le mele sono ricche di fibre e questa componente aiuta in modo consistente a minimizzare la sensazione di fame nel corso delle giornate.

Ovviamente durante le 3 giornate di dieta non vengono apportati tutti i nutrienti necessari per l’organismo: per questo l’ideale è iniziare questo breve percorso solo se si ha la possibilità di rilassarsi e non impegnarsi in attività che implicano eccessivi sforzi.

Viene spesso consigliato l’utilizzo della mela verde, ma è possibile inserire nel menù diverse tipologie di mele senza problemi e consumarle in vario modo: crude oppure cotte al forno, per dar loro un gusto più particolare ed intenso, magari grazie ad una leggera spolverata di cannella. Una buona indicazione è inoltre quella di bere molta acqua e restare sempre idratati anche con l’utilizzo eventuale di bevande come tisane, tè o caffè, da consumare però senza l’impiego di zucchero o altre forme dolcificanti.

Per raccogliere tutti i dettagli necessari ed iniziare la dieta della mela in sicurezza, sono diverse online le fonti di informazione relative all’argomento ed anche Regogoo parla di questo speciale regime alimentare nella sua sezione specializzata, dedicata alle diete.

Alcune considerazioni

Sebbene quella della mela sia una dieta all’apparenza molto interessante è bene considerare che si tratta di un regime particolarmente restrittivo. Anche se va adottata solo per pochi giorni è d’obbligo accertarsi con il proprio medico che essa non vada in alcun modo ad influire negativamente sul proprio stato di salute.

Va inoltre programmata in periodi poco impegnativi psico-fisicamente, nei quali ci si può dedicare ad attività soft ed al completo riposo: questo permette di evitare di incappare in spiacevoli problematiche e complicanze che, oltre a vanificare la dieta in questione, potrebbero compromettere il proprio benessere.

Le opinioni dei nutrizionisti sono inoltre le più svariate: alcuni ritengono che la dieta della mela possa essere adottata senza rischi da persone in salute e per pochi giorni, mentre altri consigliano vivamente di scegliere alternative per perdere peso e disintossicarsi, senza lanciarsi in un regime alimentare così restrittivo. Come sempre, l’importante è informarsi adeguatamente e fare le scelte migliori per sé.

About Isan Hydi

Scrivo news in tempo reale dall'Italia e dal mondo. Amo viaggiare e fare nuove esperienze. Qui troverai le mie news per tazebao news.

Check Also

cbd

CBD legale, tutto ciò che c’è da sapere

Negli ultimi anni, chiunque sia stato minimamente attento all’attualità ha sentito parlare di cannabis light …

Utilizzando il sito, scrollando o navigando accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi